Salerno ribelle. Storie di sovversivi, antifascisti, perseguitati, partigiani e combattenti per la Liberazione

  • Salerno ribelle. Storie di sovversivi, antifascisti, perseguitati, partigiani e combattenti per la Liberazione

Ubaldo Baldi


Isbn 978-88-97741-82-4 | formato 17 x 24 | 324 pagine | euro 20,00



C’è un preciso elemento di stimolo che pervade questa ricerca: è quel lungo filo rosso che lega le varie vicende umane e/o gli avvenimenti storici narrati, un filo che percorre dunque il tempo e la storia – piccola o grande, locale o nazionale che sia – che si dipana dalla fine del ’700 al ’900, disegnando i contorni di una vicenda fatta di passione politica e civile di una opposizione ostinata di uomini e di donne, coscientemente protagonista di cambiamenti e sommovimenti di verso riformatore e democratico dei rapporti economici e sociali. Questo libro, costituisce al momento, la ricerca più completa – non certamente definitiva – del filone storiografico che ha studiato il contributo dato dai salernitani all’Antifascismo, alla Resistenza e alla Liberazione.


Ubaldo Baldi, medico, si dedica da alcuni anni allo studio e alla valorizzazione della memoria storica del Movimento Operaio. Ha pubblicato Prima che altro silenzio entri negli occhi (Quaderni dell’Istituto “Galante Oliva”, 2010), Varcando un sentiero che costeggia il mare (Editrice Gaia, 2013) e Operai e studenti uniti nella lotta (Editrice Gaia, 2018)

  • Codice Prodotto: Salerno Ribelle
  • Disponibilità: Disponibile
  • 20,00€

  • Imponibile: 20,00€